Kung fu.

Il kung fu nasce come arte di difesa, antica tecnica di combattimento. Ad oggi è una delle poche, rare e vere arti marziali che abbiamo la fortuna di custodire e in quanto tale, porta con sé una forte spinta all’auto-educazione, disciplina e rispetto. Chi intraprende questo viaggio di consapevolezza non solo migliora il suo benessere fisico ma anche quello psichico e relazionale. Infatti, oltre all’apprendimento di tecniche tradizionali di autodifesa, il Kung Fu è un mezzo di scoperta interiore e miglioramento del proprio sé. Così, questa meravigliosa arte diventa parte di noi, delle nostre azioni quotidiane, della nostra vita.

Benefici:

Il kung fu interessa ogni parte del corpo in quanto, attraverso lo studio delle tecniche di calcio, pugno, leve proiezioni, cadute e rotolamenti, si impara a muoversi nello spazio, sviluppare la concentrazione ed il timing, allenando il controllo emotivo. Attraverso l’apprendimento di un buon numero di forme con e senz’armi, si crea un canovaccio di tecniche di attacco e difesa che, unite insieme in modo armonico ed eseguite immaginando di combattere contro uno o più avversari, nel corso del tempo diventano utili per sviluppare fluidità, morbidezza e indirizzare lo scarico giusto delle forze, oltre ad essere importanti per imparare a respirare meglio.

Consigliato a:

Il corso è rivolto a tutti: adulti di ogni età e bambini. Per quest’ultimi il vantaggio è doppio perché aiuta la crescita del bambino soprattutto da un punto di vista educativo in quanto insegna il valore del rispetto, dello stare insieme e dell’onestà. Certamente è un’esperienza da provare.